Bilancio Sociale 2012-2015

"Sono diverse le ragioni che ci hanno indotto ad elaborare il bilancio sociale della nostra Azienda relativo agli anni 2012/15, ragioni svelate abbondantemente nelle pagine che seguono. Di certo emergono con chiarezza i dati relativi alle azioni, alle quantità di casi affrontati, alla qualità dei servizi resi, all’impegno economico complessivo. Crediamo però che anche quello che è sottinteso e non appare sia importante: l’approccio solidale e rispettoso tenuto vicendevolmente con gli Enti erogatori, l’attenzione complessiva a tutte le emergenze sociali, la soddisfazione delle persone e delle famiglie fragili di cui ci siamo presi cura.

Sapendo benissimo che non sempre tutto il disagio che esiste sul territorio si è evidenziato, o per dignità o per mancanza di conoscenza, ma che sempre di più si stanno mettendo in atto meccanismi capaci di intercettare e far emergere le criticità e le difficoltà; in questo, e in tanto altro, ci aiuta il magico mondo del volontariato, presente attivamente e preziosamente in ogni nostra Comunità. Certo non tutto è affrontabile o risolvibile, anche per le limitate risorse disponibili, ma le persone che si sono rivolte ai servizi tramite le assistenti sociali dei Comuni, o per altre vie, hanno avuto garantita la stessa attenzione in tutti i territori e da tutti gli addetti.

Una delle questioni che più ci ha sorpresi, felicemente sorpresi, è che le Amministrazioni Comunali, socie della Azienda, pur nelle grandi difficoltà dei bilanci, stanno sempre più considerando la spesa sociale certo impegnativa, ma importante e necessaria per la vita di tutti i componenti della società. Sicuramente non ci adagiamo sui risultati ottenuti, consci che si possa sempre tentare il di più e il meglio; teniamo a sottolineare e ringraziare tutto il personale della Azienda, per aver creduto e aver svolto il compito affidato con serietà, professionalità, partecipazione emotiva e abnegazione. E di queste attenzioni, dei dipendenti dell’Azienda e degli Enti Soci della stessa, crediamo, come Consiglio di Amministrazione, di avere avuto parte attiva, e ne siamo serenamente orgogliosi."

A nome del CdA, Giacomo Lanzini

Scarica il PDF

Il Bilancio Sociale 2012-2015

Clicca sul pulsante per visualizzare il bilancio sociale 2012-2015 dell'ATSP Valle Camonica

Scarica il PDF

La Relazione Sociale approfondita 2012-2015

Clicca sul pulsante per visualizzare la presentazione approfondita del bilancio sociale 2012-2015
Scarica il PDF

I dati dell'area Minori e Famiglia 2012-2015

Clicca sul pulsante per visualizzare i dati dell’area Minori e Famiglia 2012-2015
Scarica il PDF

I dati dell’area Adulti e Disabili 2012-2015

Clicca sul pulsante per visualizzare i dati dell’area Adulti e Disabili 2012-2015
Scarica il PDF

I dati Servizio Sociale di Base 2012-2015

Clicca sul pulsante per visualizzare i dati Servizio Sociale di Base 2012-2015